Eurostone Bond

Eurostone Bond

Sabbia Polimera
Per Fughe di Pavimentazioni in Cubetti/Elementi in Pietre Naturali fino ad un massimo di 3,8 cm di larghezza

Descrizione

Eurostone bond è la prima sabbia polimera disegnata per basi drenante e non drenante. Può essere utilizzata con elementi o cubetti in pietre naturali. E’ raccomandata per una varietà di usi, inclusi strade, piazze (pedonalI e trafficate), viali, aree in pendenza, contorni piscine etc. Questa sabbia multi-scopo completa è disponibile in 4 colori: Beige, Grigio Ardesia, Avorio e Nero.

Caratteristiche

  • Può essere usata per fughe di pavimentazioni fino ad un massimo di 3,8 cm di
    larghezza
  • Fa presa velocemente.
  • Fa presa sopra il punto di congelamento di 0°C.
  • Eurostone Bond può essere applicata su base drenante. Comunque è necessario un minimo di 1 ora senza pioggia dopo la posa.
  • Eurostone Bond può essere applicata su base non drenante. Comunque è
    necessario un minimo di 24 ore senza pioggia dopo la posa.
  • Non macchia la pavimentazione.
  • Bancali intatti possono essere tenuti all’esterno.

Ideal For

  • Plazas, streets (Pedestrian and vehicular traffic)
  • Paths
  • Paved sloping areas
  • Driveway aprons
  • Pool surroundings

4 COLORI TRA CUI SCEGLIERE

Gator Color Pallet

Aiuta a prevenire

Anti-Weeds Logo
Crescita di erbacce.
Anti-Insects Logo
Danni causati da insetti.
Anti-Errosion Logo
L’erosione dovuto alle condizioni climatiche, come il vento, la pioggia e il gelo.

APPLICAZIONE DI EUROSTONE BOND PER SISTEMA BASE NON DRENANTE PER UN NUOVO LAVORO IN PIETRA NATURALE:

Installation Step 1

Step 1

Punto 1

Sottofondo in massetto in cemento. Assicurarsi che le pietre siano completamente fissate nel cemento ed inamovibili.

Installation Step 2

Step 2

Punto 2

Assicurarsi che la superficie delle pietre sia asciutta. Intasare Eurostone bond nelle fughe.

Installation Step 3

Step 3

Punto 3

Rimuovere tutto l’eccesso di Eurostone bond rimanente sulla superficie della pavimentazione. Assicurarsi che Eurostone bond sia almeno 3 mm sotto la superficie delle pietre.

Installation Step 4

Step 4

Punto 4

Utilizzare un soffiatore di foglie per rimuovere i residui di EUROSTONE BOND dalla pavimentazione oppure (usare un aspiratore per rimuovere i residui).

Installation Step 5

Step 5

Punto 5

Bagnare a pioggia (distanza ca 1m) la superficie della pavimentazione specifica (es. sezione di 20m2) fino a saturazione delle fughe. Aspettare 3 – 4 minuti (non di più) e passare al punto successivo.

Installation Step 6

Step 6

Punto 6

Bagnare a pioggia (distanza ca 60cm) e risciacquare la superficie in modo da eliminare i residui. Aspettare 3 – 4 minuti e passare al punto successivo.

Installation Step 7

Step 7

Punto 7

Bagnare a pioggia (distanza ca 60cm) e risciacquare la superficie in modo da eliminare i residui. Aspettare 3 – 4 minuti e passare al punto successivo.

Installation Step 8

Step 8

Punto 8

Ripetere i punti 5-6-7 per tutte le sezioni della superficie non ancora bagnate.

Nota importante: Se i punti 5-6-7 non vengono eseguiti correttamente una sottile patina bianca apparirà sulla superficie della pavimentazione dopo l’applicazione. Questo è dovuto ai residui eccessi di Eurostone bond rimasti sulla superficie della pavimentazione. Questa sottile patina bianca si dissiperà nel tempo. Può anche essere rimossa utilizzando un detergente per efflorescenza per pietra naturale. Troppa acqua ridurrà la compattazione ed il rendimento finale di Eurostone bond.

APPLICAZIONE DI Eurostone bond SU PAVIMENTAZIONE ESISTENTE IN PIETRA NATURALE: SU FONDO DRENANTE

  • Utilizzare un’ idropulitrice per rimuovere dalle fughe qualsiasi materiale esistente per almeno 2.5cm di profondità.
  • Eseguire i punti da 2 a 8 della APPLICAZIONE DI EUROSTONE BOND SU SISTEMA BASE DRENANTE PER UN NUOVO LAVORO IN PIETRA NATURALE.

APPLICAZIONE DI Eurostone bond PER SISTEMA BASE DRENANTE
PER UN NUOVO LAVORO IN PIETRA NATURALE

  • Posare gli elementi in pietra naturale sull’allettamento in sabbia. Assicurarsi che le pietre siano completamente bloccate.
  • Assicurarsi che la superficie delle pietre sia asciutta. Intasare Eurostone bond nelle fughe.
  • Vibrare la pavimentazione (se possibile).Rimuovere tutto l’eccesso di Eurostone bond rimanente sulla superficie della pavimentazione. Assicurarsi che Eurostone bond sia almeno 3 mm sotto la superficie delle pietre.
  • Utilizzare un soffiatore di foglie per rimuovere i residui di EUROSTONE BOND dalla pavimentazione oppure (usare un aspiratore per rimuovere i residui).
  • Bagnare a pioggia (distanza ca 1 m) la sezione della superficie (es. 20m2) fino a saturazione delle fughe. Aspettare 3 – 4 minuti e passare al punto successivo.
  • Bagnare a pioggia (distanza ca 60m) e risciacquare la superficie in modo da eliminare i residui. Aspettare 3 – 4 minuti e passare al punto successivo.
  • Bagnare a pioggia (distanza ca 60cm) e risciacquare la superficie in modo da eliminare i residui. Aspettare 3 – 4 minuti e passare al punto successivo.
  • Ripetere i punti 5-6-7 per tutte le sezioni della superficie non ancora bagnate.

APPLICAZIONE DI EUROSTONE BOND SU PAVIMENTAZIONE ESISTENTE IN PIETRA NATURALE SU FONDO NON DRENANTE:

  • Utilizzare un’ idropulitrice per rimuovere dalle fughe qualsiasi materiale esistente per almeno 2.5cm di profondità.
  • Eseguire i punti da 2 a 8 della APPLICAZIONE DI EUROSTONE BOND SU SISTEMA BASE NON DRENANTE PER UN NUOVO LAVORO IN PIETRA NATURALE.

NOTA

  • Non applicare Eurostone Bond se la superficie è bagnata o umida; ciò potrebbe attivare la reazione dei polimeri prematuramente e si incollerebbero sulla superficie. Inoltre Eurostone Bond non s’intaserebbe nelle fughe correttamente quindi compromettendo un risultato corretto (fughe riempite correttamente)
  • Evitare eccessiva bagnatura, causa dilavamento delle fughe, soprattutto sulle rampe o bordi di piscine. Sui bordi piscine usare la malta, il resto Eurostone Bond.
  • Non applicare Eurostone sull’asfalto.
  • Le fughe dovrebbero essere almeno 3mm al di sotto della superficie per evitare erosione da traffico pedonale o pneumatici.
  • Il prodotto è solo per riempimento di fughe.

Pavimentazioni in cotto:
Se si vuole utilizzare Eurostone Bond su pavimenti in cotto essere sicuri che la superficie sia asciutta. I pavimenti in cotto trattengono l’umidità, che potrebbe causare un areazione prematura dei polimeri quando Eurostone Bond è ancora sulla superficie, lasciando quindi residui. Fare sempre un test prima di proseguire.

Muschio:
EUROSTONE BOND non causa o previene il muschio e muffe varie.
Quest’ultimi sono causati da condizioni speciali come eccesso di umidità, assenza di ventilazione, pulizia o manutenzione oppure presenza di altri inerti organici lasciati sul prodotto.

Copertura

La quantità necessaria dipende dalla dimensione e grandezza degli elementi della pavimentazione, in autobloccanti o pietre, come pure dalla larghezza delle fughe.

Fughe Strette Fughe Larghe
m2 m2
25 kg 6,58-8,13 2,17-4,26/td>

Imballaggio

Prodotti Rivendita Unità per Bancale
Eurostone Bond – Beige 25 kg 56 sacchi
Eurostone Bond – Grigio Ardesia 25 kg 56 sacchi
Eurostone Bond – Avorio 25 kg 56 sacchi
Eurostone Bond – Nero 25 kg 56 sacchi
  • Sacchi di plastica
  • Bancali intatti possono essere tenuti all’esterno

UTILIZZO E PREPARAZIONE DEL SOTTOFONDO

EUROSTONE BOND è raccomandatoa per una varietà d’usi, inclusi pavimentazioni pedonali e carrabili, contorni piscine, patii, viali pedonali, passi carrai, parcheggi, etc.

SOTTOFONDO DRENANTE : La pavimentazione in pietra naturale è posata su fondo drenante composto di 2 strati. Lo strato superiore può avere al massimo un allettamento in sabbia di 2,5 cm. Lo strato inferiore deve avere un sottofondo di pietre frantumate compattate con una densità Proctor 95% di un minimo di 12,5 cm.

SOTTOFONDO NON DRENANTE : La pavimentazione può essere anche posata su fondo non drenante (Vedere diagrammi). Per un corretto scorrimento dell’acqua, la superficie deve avere una pendenza di 1.

GARANZIA LIMITATA

IL PRODUTTORE NON PUÒ GARANTIRE I RISULTATI NON ESSENDO IN GRADO DI CONTROLLARE LA PREPARAZIONE DELLA SUPERFICIE E DELLO STRATO SOTTO LA SUPERFICIE E DELL’APPLICAZIONE DEL PRODOTTO.

ESCLUSIONE DI RESPONSABILITA’

SE SI DIMOSTRA CHE IL PRODOTTO È DIFETTOSO, A CONDIZIONE CHE SIA STATO APPLICATO SECONDO IL METODO E LA PREPARAZIONE DELLA SUPERFICIE E DELLO STRATO SOTTO LA SUPERFICIE SOPRA DESCRITTI, L’UNICO OBBLIGO AL QUALE IL PRODUTTORE È OGGETTO È IL RIMBORSO DEL PREZZO DI ACQUISTO. PER QUALSIASI RECLAMO È NECESSARIO ESIBIRE LA PROVA DI ACQUISTO. IL PRODUTTORE NON È RESPONSABILE DI ALTRI EVENTUALI DANNI, DIRETTI O INDIRETTI DI QUALUNQUE NATURA ESSI SIANO.NELLA MISURA IN CUI LA LEGGE LO CONSENTE IL PRODUTTORE ESCLUDE QUALSIASI GARANZIA IMPLICITA DI QUALITÀ, COMMERCIABILITÀ O IDONEITÀ ALLO SCOPO.

INOLTRE ALLIANCE ESCLUDE QUALSIASI RESPONSABILITÀ PER LA PRESENZA DI MUSCHIO E MUFFE VARIE.CHE POSSONO SUBENTRARE DOPO L’APPLICAZIONE DELLA SABBIA POLIMERA.
LA PRESENZA DI QUESTI FATTORI È DOVUTA A CONDIZIONI LOCALI, ECCESSO DI UMIDITÀ, OMBRA, ASSENZA DI VENTILAZIONE, PULIZIA E MANUTENZIONE INADEGUATE O PRESENZA DI DETRITI LASCIATI IN FASE DI APPLICAZIONE.

  • RICHIEDERE UN CAMPIONE PROVA
  • * ICPI Tech Spec #2 ( Construction of Interlocking Concrete Pavements)