Gator Super Sand Bond

Gator Super Sand Bond

Il nostro originale. Testato nel tempo.

Sabbia Polimera ad alta performance per Fughe di Pavimentazioni in autobloccanti o massetti fino a 2,5 cm di larghezza. I polimeri chiari e puri assicurano una superficie bella e pulita

I polimeri chiari e puri assicurano una superficie bella e pulita.

Haze Free Technology
20% More Polymers
  • Utilizzando polimeri chiari e puri
  • con gradazione di sabbia più pulita
  • si avrà più impermeabilità
  • Autoriparante
  • Polimeri più resistenti e più duraturi
  • Resistono al gelo e disgelo, caldi estremi ed erosione

Descrizione

Super Sand Bond è una miscela di leganti polimeri e di sabbia calibrata disponibile in Beige, Grigio Ardesia, Avorio e Nero. L’applicazione di Super Sand Bond è quasi identica all’utilizzo della semplice sabbia per fughe di pavimentazioni eccetto che nell’applicazione dell’acqua. Una volta che Super Sand Bond s’indurisce, questa diventa molto solida e si blocca tra le fughe della pavimentazione. Questo legante solido aiuta a mantenere la pavimentazione fissa in loco, con flessibilità e durata.

Caratteristiche

  • Tecnologia avanzata nell’eliminazione di Alone
  • Sacco impermeabile
  • Può essere utilizzata per fughe di pavimentazioni fino ad un massimo di 2,5 cm di larghezza.La minima gradazione permette di fugare anche le fughe strette.
  • Aiuta a prevenire la crescita di erbacce e danni causati da insetti.
  • Aiuta a prevenire l’erosione dovuta al vento, pioggia, gelo e disgelo.
  • Fa presa velocemente: entro un’ora dall’applicazione dell’acqua.
  • Fa presa sopra il punto di congelamento di 0°C.
  • Può essere applicata, anche se è prevista pioggia (minimo 1 ora senza pioggia).
  • I bancali possono essere tenuti all’esterno.

Aiuta a Prevenire

Anti-Weeds Logo
Crescita di erbacce
Anti-Insects Logo
Danni causati da insetti
Anti-Errosion Logo
Erosione dovuta a condizioni climatiche come il vento, la pioggia e il gelo.

4 COLORI TRA CUI SCEGLIERE

Gator Color Pallet

CLICCARE QUI PER ABBINARE IL VOSTRO COLORE PREFERITO AL PAVIMENTO SCELTO

CLICK HERE TO SEE YOUR FAVOURITE COLOR WITH YOUR PAVER CHOICE

NON ULIZZARE MAI Supersand Bond QUANDO LA PAVIMENTAZIONE E’ POSATA SU FONDO IN CEMENTO
(UTILIZZARE EUROSTONE)

APPLICAZIONE DI SUPERSAND BOND
SU UNA NUOVA SUPERFICIE

INFORMATIVA E NOTE IMPORTANTI

  1. La pavimentazione deve essere posata secondo le norme vigenti prima dell’utilizzo della Supersand Bond
  2. Fogli tecnici sono disponibili presso Alliancegator.com
  3. La superficie della pavimentazione deve essere asciutta. L’umidità o il bagnato causa un areazione prematura di Supersand Bond ed i polimeri s’incollerebbero sulla superficie.
  4. Non applicare se le fughe sono umide o bagnate Supersand Bond non s’intaserebbe correttamente nelle fughe ed ottenendo fughe dense ma non corrette e quindi nocivo alla performance del prodotto.
  5. Prima di applicare Supersand Bond, la temperatura deve essere al di sopra di 0°C, niente pioggia (per almeno 1 ora).
  6. Evitare di bagnare oltre la saturazione delle fughe.
  7. Per tutte le superfici di pavimentazioni e soprattutto contorni di piscine ci deve essere una pendenza di 1cm per metro lineare dal bordo della piscina o struttura per avere un’ottima performance di Supersand Bond.
  8. Per i bordi di piscina si deve usare la malta, per il resto utilizzare Supersand Bond.
  9. Non spazzare via Supersand Bond sull’asfalto.
  10. Applicare Supersand Bond almeno 0,3cm al di sotto della superficie della pavimentazione, per evitare erosione. Le fughe non dovrebbero mai essere in contatto con il traffico pedonale o pneumatici. Il prodotto è usato come materiale fugante.

Installation Step 1

Step 1

Punto 1

Intasare nelle fughe Supersand Bond con scopone a setola dura.
Essere sicuri di riempire le fughe completamente. Non usare altri materiali.

Installation Step 2

Step 2

Punto 2

Vibrare la superficie in modo da condensare al massimo la Supersand Bond.

Installation Step 3

Step 3

Punto 3

Utilizzare un feltro legato alla piastra vibrante per compattare la pavimentazione.

Installation Step 4

Step 4

Punto 4

Ripetere i passaggi dal punto 1 al punto 3 (stendere la sabbia poi compattarla) per evitare vuoti d’aria nelle fughe. Le fughe dovrebbero essere riempite fino a 3mm al di sotto della superficie della pavimentazione. Le fughe strette richiedono più accorgimento.

Installation Step 5

Step 5

Punto 5

Spazzare via l’eccesso di Supersand Bonddalla pavimentazione, prima con scopone a setole dure poi con scopone a setole morbide.

Installation Step 6

Step 6

Punto 6

Utilizzare un soffiatore di foglie per rimuovere i residui di Supersand Bond dalla superficie della pavimentazione.

UTILIZZO DELL’ACQUA (Note importanti)

  1. Lavorare per sezioni di superfici (es 20m2 per volta).
  2. Non dilavare Supersand Bond dalle fughe.
  3. Durante la fase di attivazione con l’acqua, non lasciare che la superficie si asciughi.
  4. La bagnatura inizia sempre dal basso verso l’alto.
  5. Utilizzare una pistola ad acqua collegata al tubo e bagnare a pioggia.
Installation Step 7

Step 7

Punto 7

Bagnare a pioggia la superficie specifica.
Aspettare max. 3 minuti (non di più). Procedere al punto seguente.

Installation Step 8

Step 8

Punto 8

Bagnare a pioggia e risciacquare simultaneamente in modo da eliminare qualsiasi residuo di Supersand Bond rimasto sulla pavimentazione. I residui di Supersand Bond dovrebbero confluire direttamente nelle fughe.
Aspettare max. 3 minuti (non di più). Procedere al punto seguente.

Installation Step 9

Step 9

Punto 9

Bagnare a pioggia e risciacquare simultaneamente in modo da eliminare qualsiasi residuo di Supersand Bond rimasto sulla pavimentazione. I residui di Supersand Bond dovrebbero confluire direttamente nelle fughe.
Comunque, smettere di bagnare (ALLERTA) quando si vede una minima quantità di ritenzione d’acqua nelle fughe.
Aspettare max. 3 minuti (non di più). Procedere al punto seguente.

Installation Step 10

Step 10

Punto 10

Utilizzare un soffiatore di foglie per rimuovere dalla superficie l’eccesso d’acqua eventualmente rimasta sui pori e sulle fessure della pavimentazione. Quest’azione aiuta a rimuovere i residui di Supersand Bond rimasti sulla superficie della pavimentazione.

NOTAL’applicazione dell’acqua nei Punti 7-8-9 attiverà una reazione come pure una condensazione nelle fughe di Supersand Bond E’ importante bagnare 3 volte.Troppo poca acqua non attiverà una reazione appropriata dei polimeri riducendo quindi la performance

APPLICAZIONE DELLA SUPERSAND BOND
SU UNA SUPERFICIE ESISTENTE

Se si vuole utilizzare Supersand Bond per rimpiazzare le fughe esistenti, le vecchie fughe devono essere completamente rimosse e la pavimentazione deve essere asciutta. Utilizzare un’ idropulitrice per rimuovere dalle fughe qualsiasi materiale esistente. Attenzione a non danneggiare l’allettamento in sabbia sotto la pavimentazione. Seguire i punti da 1 a 10 dell’ APPLICAZIONE DI SUPERSAND BOND SU UNA NUOVA SUPER.

Pavimentazioni in cotto: Se Si vuole utilizzare Supersand Bond su pavimenti in cotto essere sicuri che la superficie sia asciutta. I pavimenti in cotto trattengono l’umidità, che potrebbe causare una reazione prematura dei polimeri quando Supersand Bond è ancora sulla superficie, lasciando quindi residui.
Fare sempre un test prima di proseguire.

Muschio:  Supersand Bond non causa o previene il muschio e muffe varie. Quest’ultimi sono causati da condizioni speciali come eccesso di umidità, assenza di ventilazione, pulizia o manutenzione oppure presenza di altri inerti organici lasciati sul prodotto.

Copertura

Fughe Strette Fughe Larghe
mq mq
Colori grigio, beige, avorio
25 kg
6,58-8,13 2,17-4,26
Colore Nero
25 kg
6,00-7,45 2,00-3,90

La quantità di sabbia necessaria dipende dalla forma e dalla dimensione degli elementi della pavimentazione come pure dalla larghezza delle fughe.

Imballaggio

Prodotti Rivendita Unità per Bancali
Gator Super Sand Bond – Beige 25 kg 56 sacchi
Gator Super Sand Bond – Grigio Ardesia 25 kg 56 sacchi
Gator Super Sand Bond – Avorio 25 kg 56 sacchi
Gator Super Sand Bond – Nero 25 kg 56 sacchi

Sacchi di plastica impermeabili
I bancali intatti possono essere tenuti all’esterno.

UTILIZZO E PREPARAZIONE DEL SOTTOFONDO

Supersand Bond Bond è raccomandata per una varietà di utilizzi, inclusi bordi di piscine, patii, viali pedonali, passi carrai, parcheggi, etc. La pavimentazione in autobloccanti deve essere posata su base drenante composto da 2 strati. Lo strato superiore deve avere un allettamento di sabbia di almeno 2,5 cm. Lo strato inferiore deve aver un sottofondo in pietra frantumata compattata con una densità Proctor di 98% e uno spessore minimo di 15,4 cm. (Vedere diagramma sopra).

Tempo di Presa

Alliance è l’unico produttore di Sabbie Polimere che prevede 1 ora di tempo di reazione. Molti altri prevedono il ritorno il giorno dopo per finalizzare il lavoro con eventuali problemi di pioggia nel frattempo che potrebbero dilavare le fughe.

Inoltre con l’applicazione a basse temperature l’utilizzo della Super Sand Bond è più estesa durante i periodi autunnali/invernali, dove altri prodotti non possono essere utilizzati.

Garanzia Limitata

Il produttore non può garantire i risultati non essendo in grado di controllare la preparazione della superficie e dello strato sotto la superficie e dell’applicazione del prodotto.

Esclusione di responsabilita’

Se si dimostra che il prodotto è difettoso, a condizione che sia stato applicato secondo il metodo e la preparazione della superficie e dello strato sotto la superficie sopra descritti, l’unico obbligo al quale il produttore è oggetto è il rimborso del prezzo di acquisto. Per qualsiasi reclamo è necessario esibire la prova di acquisto.
Il produttore non è responsabile di altri eventuali danni, diretti o indiretti di qualunque natura essi siano. Nella misura in cui la legge lo consente il produttore esclude qualsiasi garanzia implicita di qualità, commerciabilità o idoneità allo scopo.

Inoltre Alliance esclude qualsiasi responsabilità per la presenza di muschio e muffe varie,
che possono subentrare dopo l’applicazione della Sabbia Polimera.
La presenza di questi fattori è dovuta a condizioni locali, eccesso di umidità, ombra, assenza di ventilazione, pulizia e manutenzione inadeguate o presenza di detriti lasciati in fase di applicazione.

* ICPI Tech Spec #2 ( Construction of Interlocking Concrete Pavements)

Haze Free